Search English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
Thursday, May 19, 2022 ..:: Home ::.. Register  Login
 Latest News Minimize

Aggiornamento: 17/05
con recuperi date escursioni annullate per meteo

  PROGRAMMA 2022  
l'attività é svolta in
stretta osservanza delle
linee guida anti-Covid
del CAI.

sabato 14/05
Chifente Atto II

pubblicata galleria foto

  PHOTOGALLERY 
Ancarano - Poggio Morello
Chifente Atto II

  ULTIME TRACCE GPS  
Anello Ancarano - Poggio Morello - Bellante

  REDAZIONALI  
SlowBike su JANUS: intervista a Sonia Stipa

Consuntivo attività 2021

Ripartire dai sentieri
Presa Diretta:
la bici ci salverà

 

 


  
 Main Links Minimize

  
 Best Friends Minimize

  
 Sponsors Minimize

  
 A Ruota Libera...

Impressioni, incontri, imprese, curiosità, insomma racconti e storie di escursioni e trekking riportate direttamente dai protagonisti.

A RUOTA LIBERA:
note di viaggio.

Edit  Inviateci le Vs. a segreteria@slowbikeap.it


  
 SlowBike: pedalare per conoscere! Registrati per accedere a tutti i contenuti. Minimize
Governo Italiano, Presidenza del Consiglio dei Ministri: Campagna sulla Giornata Internazionale della Montagna

  
 Redazionali Minimize

maggio 2022 - Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno (fondata nel 1883) - l'Assemblea dei Soci, tenuntasi il sabato 30 aprile, é stata l'occasione, come ogni anno, per i consuntivi delle attività svolte dalle Scuole, dalle Commissioni e dai Gruppi della nostra sezione sulle quali il trascorso bienno pandemico ha inciso pesantemente. Pubblichiamo il nostro resoconto confidando resti solo un ricordo.

aprile 2022 - JANUS oltre la montagna: la bicicletta e il cicloescursionismo - il bimestrale della sezione di Antrodoco dedica il numero di marzo/aprile alla nostra attività a due ruote e nella rubrica Donne e Montagna intervista Sonia Stipa il nostro coordinatore e Vice Presidente della Commissione Centrale Escursionismo del CAI. Sonia traccia un quadro ampio di questa attività che rappresenta il futuro dell'escursionismo, capace di muovere l'economia del turismo nel nostro paese meraviglioso, e vede il CAI quale riferimento tecnico e culturale.

febbraio 2022 - il webmaster comunica l'adozione del protocollo https - dal 28 febbraio 2022 la navigazione sulle nostra pagine avviene tramite la cifratura bidirezionale attraverso un certificato SSL proprietario. Tale aggiornamento garantisce l'autenticità del sito, l'assoluta privacy nella navigazione e l'integrità dei dati scambiati con i nostri visitatori. Il ns. indirizzo web completo diventa https://www.slowbikeap.it ma come prima è possibile scrivere solo slowbikeap.it. Buona navigazione.

gennaio 2022 - Programma Cicloescursionistico 2022 - introduzione
Il Programma Cicloescursionistico 2022 è probabilmente tra i più ricchi e articolati degli ultimi anni. Di sicuro lo è da quando conviviamo con l’insidia pandemica applicando sia le contromisure decretate per tutti i cittadini a livello nazionale sia quelle, più specifiche, definite dal CAI al proprio interno. Pur rimanendo attenti al mutare delle condizioni e delle conseguenti normative cercheremo di tornare, con prudenza, ad alzare lo sguardo; per conoscere e riconoscere persone, luoghi, testimonianze. A maggior ragione, quindi, apriremo la stagione usando l’automobile il meno possibile e senza salire troppo di quota - sia per tener conto della condizione atletica da migliorare gradualmente sia per limitare l’impatto sui tracciati allentati dalle condizioni invernali. Ma, anche quando partiremo da casa in bicicletta, originalità, divertimento e spunti sia storico culturali sia geografico naturalistici, non verranno meno. Vogliamo parlare della “misteriosa” incursione nel vicino Abruzzo sul Sentiero degli Amanti? Oppure del domestico quanto si vuole ma proprio per questo sorprendente Chifente Atto II?

Anche stavolta recupereremo le iniziative sospese lo scorso anno per ragioni logistiche o meteorologiche (Fonte Avellana, Amatrice - Campotosto…) e manterremo un’attenzione particolare sul Progetto SICAI MTB che ormai, grazie al silenzioso lavoro di tanti soci di buona volontà, è “a portata di pedale” in gran parte d’Italia. Quanto detto sin qui sublimerà nell’iniziativa forse più ardita e qualificante del 2022; Trinacria, che passione! A fine Settembre pedaleremo, insieme agli amici siciliani, proprio le tappe più belle del SICAI MTB nell’area palermitana.

Ripetiamo - e ci ripetiamo - di Pedalare per conoscere; così, anche nel resto del programma, è facilmente rintracciabile questa ispirazione. Avremo un primo approccio (contiamo di percorrerne almeno metà) col Cammino di S. Benedetto, che da Norcia si spinge sino a Cassino promettendo una straordinaria densità di suggestioni storiche (S. Benedetto, Patrono d’Europa) e di evocative coincidenze (basti pensare a quelle Francescane) lungo un tracciato di rara bellezza anche naturalistica. Dopo il taglio letterario dato all’iniziativa del 2021 torneremo a Castelluccio con 500 anni fa… Pian Perduto! a cinquecento anni di distanza, appunto, dall’omonima battaglia. Andremo anche ad esplorare la zona del Monte Fiegni, nelle vicinanze di Fiastra, percorrendo un anello inedito ed assai invitante.

Affettuosamente sentita e più che mai confermata è l’annuale mini escursione con gli amici diversamente abili di Montagna Senza Barriere; nel 2022 festeggeremo insieme il ventennale!

Le quattordici iniziative proposte costituiscono, insomma, una rinnovata sfida; ragionata e dettagliata ma aperta. Anche per questo vi invitiamo a partecipare - e magari dare una mano... :)

Nicola Santini
Coordinatore del Gruppo Cicloescursionistico CAI SlowBike di Ascoli Piceno.

 

dicembre 2021 - giornata internazionale della montagna - vi rimandiamo al sito istituzionale del governo dove peraltro compare l'emozionante video della campagna, buona visione e tanti auguri per le imminenti festività.

27 settembre / 3 ottobre 2021 - Matera:  XXII Settimana Nazionale dell'Escursionismo CAI - si é appena conclusa e, il tempo di riaverci dallo stupore che lasciano i sogni, saremmo già pronti e desiderosi di ritornare in quei luoghi che ci hanno lasciati incantati. Lo Scarpone, notiziario del Club Alpino Italiano, traccia un breve quanto positivo bilancio dell'evento annoverandolo tra le esperienze escursionistiche e cicloescursionistiche più riuscite, in assoluto ed autentico spirito CAI.

13 settembre 2021 - corriere della sera - oggi in allegato gratuito la guida "Cicloescursionismo: Mountain Bike a Misura di Natura" cui ha collaborato la nostra Sonia Stipa (Vicepresidente CCE Commissione Centrale Escursionismo CAI) con 10 proposte di itinerario lungo il Sentiero Italia CAI (SICAI).

5/16 settembre 2021 - Controvento "Festival dell'Aria" - divulghiamo con piacere questa singolare iniziativa rivolta a persone di tutte le età. Spicca, tra i vari eventi in programma, il concerto di Paolo Fresu, jazzista italiano, tra i più grandi trombettisti viventi del pianeta.

14 giugno 2021 - montagna su due ruote - in un articolo su "Il Resto del Carlino" (edizione Ascoli - Fermo) la "fotografia" del trend di crescita delle bici nella frequentazione dei ns. territori.

giugno 2021 - la storia di un operaio e di una gattina di strada diventati compagni di viaggio - in un libro edito da Sperling & Kupfer, "In viaggio con Nala", la storia vera e incredibile dell'operaio Dean, divenuto cicloviaggiatore, e della piccola gattina Nala che, come pensavamo avvenisse solo nelle favole, ha reso il viaggio epico e memorabile.

3 maggio 2021 - Programma Cicloescursionistico 2021:  introduzione.
Magari sembrerà ovvio; ma iniziamo ugualmente col dire che nel 2021 continueremo a coniugare realismo, prudenza e spirito di adattamento. La stagione Covid, con le comunità e le priorità sconvolte dal rischio, dai lutti e dall’incertezza, non si presta alle fughe in avanti.
Non credo sia stato casuale, nonostante il lockdown stretto e le grandi difficoltà, l’esser riusciti a non gettare alle ortiche nemmeno questo 2020 horribilis; ridisegnando, alle soglie della scorsa estate, un programma in ottica di contenimento delle situazioni di rischio e sviluppandolo senza incidenti né contagi sino a che è stato possibile – ovvero fermandoci alle soglie della cosiddetta seconda ondata quando s’è capito che qualcuno avrebbe potuto “farsi male”.
Stavolta, però, possiamo e dobbiamo tener conto sin dall’inizio delle condizioni per nulla ordinarie. Per il cicloescursionismo vorrà dire, un po’ sintetizzando e un po’ confermando: nessuna messa in preventivo di occasioni conviviali o pernottamenti né di trasferimenti di gruppo in treno o autobus né di iniziative intersezionali, flessibilità e tempestività massime nel riorganizzare o riordinare eventi e date. L’unica parziale eccezione -più che eccezione un augurio aperto all’ottimismo...- è costituita dal ritorno alla Basilicata che ci rapì nell’indimenticabile trekking della Primavera 2018; stavolta per il XIII Raduno Nazionale CAI di Cicloescursionismo in un inizio d’Autunno che vorremmo pensare… sereno.
Le dodici iniziative proposte (una é saltata poiché ancora presente la "zona rossa"), è inutile negarlo, sono comunque un gettare il cuore oltre l’ostacolo; una dichiarazione d’intenti ragionata, dettagliata e organizzata come sempre ma esposta ad eventi che nessuno di noi può né potrà controllare completamente. Rallenteremo, ci fermeremo o, come ci auguriamo tutti, amplieremo e accelereremo, in coerenza con norme e regolamenti sia interni CAI sia di ordine governativo regionale o nazionale.
Naturalmente recupereremo alcune delle iniziative escursionistiche cancellate o ridimensionate nel 2020 (Poetico Pian Perduto; Montagna Senza Barriere; Mini Trekking del Chifente...) ma l’ordito sarà sostenuto principalmente da quelle ispirate alle tappe Umbro Marchigiane e Abruzzesi del nascente Sentiero Italia CAI MTB (S. Martino / Ceppo; Fonte Avellana; Visso / Pantaneto…) al quale, dalle Alpi a Capo Passero, soci e strutture centrali hanno lavorato e lavorano duro anche in lockdown - ...un progetto moderno, in spirito open, sostenibile a basso costo e basso impatto.
Per farvi un’idea e magari raccogliere insieme la sfida venite a incontrare il CAI su: www.caiascoli.it  ­www.slowbikeap.it - https://sentieroitalia.cai.it
Slowbike è anche su Telegram: https://t.me/SlowbikeAP
Oppure scriveteci: segreteria@slowbikeap.it 

Nicola Santini
Coordinatore del Gruppo Cicloescursionistico SlowBike Sezione CAI di Ascoli Piceno

Per gli articoli degli anni precedenti consultare l' Archivio Redazionali.


  
 Money Saving Minimize

Cari Soci, con la vostra tessera CAI in regola con il bollino 2012 potete usufruire della convenzione concordata presso i seguenti negozi specializzati in abbigliamento e attrezzature per la montagna e la mountain-bike e i seguenti rifugi:

RIFUGIO MARIO PACI www.rifugiopaci.it
Colle la Pelera (Str. S. Marco - S. Giacomo) - Ascoli Piceno
e-mail info@rifugiopaci.it
-  333/2980252
Sconto del 10% su pranzi e cene

EXUM only tech
Via Bengasi, 5 - Ascoli Piceno - 0736.25.38.58
Sconto del 20% sul prezzo di listino.

 

CITTADELLA dei Sibillini

Centro Agrituristico e Country House

Località Cittadella - Montemonaco (AP) - 0736.856361

Sconto del 10% sul prezzo di listino

 

MASTER

Via Cairoli, 40 - Ascoli Piceno - 0736.258262

Sconto del 10% sui prezzi reali degli articoli di abbigliamento esposti.

Marchi commercializzati: North Face, Patagonia, North Sail, Colmar, 9.2, Brema, RRD

 

PENNENTE OUTDOOR - pennenteoutdoor@libero.it

Via Pompeiana, 120 - Fermo - 0734.22.80.29

Sconto del 20% sul prezzo di listino


 Print   
 Escursioni Minimize

  
 Sentiero Italia MTB Minimize

  
 Canale Telegram Minimize

  
 Anello Castellano Minimize
25/05/2008 - il percorso é tabellato in modo permanente; consultate la Road Map (vedi Programma 2008).

  
 MTB Links Minimize

 Print   
Copyright (c) 2000-2021 SlowBike - Ascoli Piceno   Terms Of Use  Privacy Statement
DotNetNuke® is copyright 2002-2022 by DotNetNuke Corporation